Cucina

cucina-giapponese-2

La cucina nipponica è leggera e sana, ha poche calorie e, cosa da non sottovalutare, è gustosissima. Utilizza molto il pesce, che è ricco di omega-6 e di omega-3, acidi grassi essenziali che contribuiscono a mantenere il cuore sano, aiutano lo sviluppo del cervello e riducono la ricorrenza di mal di testa. L’aceto – usato nel riso che viene utilizzato per il sushi  – contribuisce ad abbattere il colesterolo. Il wasahi è un forte antibatterico e protegge il corpo. Il sushi è un piatto che contiene un mix armonico di proteine, vitamine, minerali e carboidrati – c’è tutto quel che serve per avere una energia vitale e una dieta equilibrata. Il gari, tra un boccone e l’altro, rinfresca il palato, e apporta benefici a tutti gli organi interni. Il popolo giapponese, è cosa rinomata, gode dell’aspettativa di vita più lunga al mondo.