Aquarion

Aquarion (創聖のアクエリオン Sousei no Akuerion, letteralmente Aquarion della Sacra Genesi), è una serie anime composta da 26 episodi creata da Shoji Kawamori e prodotta dalla Satelight, che l’emittente TV Tokyo ha trasmesso in Giappone dal 4 aprile 2005 al 26 settembre 2005, mentre è stato trasmesso per la prima volta in Italia da MTV dal 14 febbraio 2006 all’8 agosto 2006. È andato inoltre in onda dal 10 aprile 2009 su Videostar, televisione regionale lombarda, il venerdì alle 21:00, e poi su Più Blu Lombardia, altra emittente locale.

Si tratta di una serie di fantascienza ambientata in una Terra del futuro, in cui gli esseri umani si trovano costretti a combattere contro la specie mitologica degli Angeli delle Tenebre. L’umanità può contare sul robot gigante Aquarion, che nasce dalla fusione di tre veicoli volanti chiamati Vector. Gli unici a poter pilotare queste portentose macchine sono gli Element, individui dotati di poteri speciali.

Dall’anime è stato tratto un manga spin-off, due OVA e un film. A gennaio 2012 è iniziata nuova serie intitolata Aquarion EVOL, prodotta da Satelight e 8-Bit e precedentemente annunciata il 25 febbraio 2011.

Trama

La Terra risulta devastata da una catastrofe, denominata la “Grande Catastrofe”, avvenuta undici anni prima, che distrusse una parte significativa del mondo ed uccise numerosi abitanti. La catastrofe fu accompagnata dallo scioglimento dei ghiacciai che ha riportato alla superficie Atlandia e con essa i suoi abitanti, gli Angeli delle Tenebre, una specie alata che era rimasta latente per 12.000 anni. Lo scopo di queste creature è quello di rapire gli esseri umani, chiamati con disprezzo Esseri senza ali, al fine di estrarne il prana, la loro bioenergia, indispensabile per la sopravvivenza ed il sostentamento degli Angeli delle Tenebre.

La popolazione mondiale si trova così a dover subire continui attacchi da parte delle Bestie mietitrici, ovvero enormi esseri capaci di catturare con estrema facilità gli esseri umani. Queste particolari macchine sono spesso accompagnate da giganteschi robot, chiamati Soldati Cherubim.

Contro questo potente nemico le armi convenzionali sono del tutto inefficaci, spetta quindi alla DEAVA, sotto il comando di Gen Fudo, proteggere l’umanità intera. La DEAVA grazie all’utilizzo degli ultimi ritrovati tecnologici e, soprattutto, alle Vector Machine ritrovate sul fondo dell’oceano, funge così da ultimo baluardo degli uomini.

I tre Vector, chiamati Vector Luna, Vector Mars e Vector Sol, sono in grado di unirsi dando origine all’Angelo Meccanico Aquarion, un gigantesco robot. I Vector possono ricoprire il ruolo di testa (e torso), del tronco (e dorso dotato di ali) o delle gambe del robot.

Verso la metà della serie fanno la propria comparsa anche i Vector da assalto, nati dalla collaborazione fra la DEAVA e le Nuove Nazioni Unite. Questi Vector, caratterizzati dal colore nero, hanno la stessa struttura base dei Vector originali, ma, a differenza di questi, quando si fondono nell’Aquarion sono equipaggiati con armi da fuoco (cannoni e missili), invece che con armi tradizionali (spada o arco). I Vector da assalto prendono il nome di Vector Alpha (corrispondente al Vector Sol), Vector Delta (corrispondente al Vector Luna) e Vector Omega (corrispondente al Vector Mars).

EPISODI

01 – I Ricordi Dell’angelo
02 – La Bestia Delle Tenebre
03 – Element School
04 – Il Guerriero Scalzo
05 – Il Re Del Labirinto Sotterraneo
06 – I Pensieri Oltre L’orizzonte
07 – Il Cavaliere Della Rosa Scarlatta
08 – La Prima Fusione
09 – Il Sentiero Dei Sogni
10 – Le Stelle In Cielo I Fiori Sulla Terra
11 – La Felicità Sul Fondo Del Lago
12 – L’età Dell’ambra
13 – Una Lettera D’amore Lunga 12.000 Anni
14 – L’ombra Luminosa
15 – Il Primo Amore Dell’aquarion
16 – Lo Specchio Nero
17 – La Fusione Per Poter Mangiare
18 – Cosplayer Dell’anima
19 – Uno Scherzo Innocente
20 – Il Suono Delle Ali Degli Angeli
21 – La Via Rossa
22 – Le Ali Invisibili
23 – Le Ali Effimere
24 – La Porta Del Cielo
25 – La Battaglia Finale
26 – Il Giorno In Cui Il Mondo Ha Inizio