Kodomo no hi

Golden Week. Quando anche i giapponesi vanno in vacanza

Buonasera dall’Associazione Tomomi

Oggi vi propongo un articolo scritto dalla nostra Misaki!

Buona lettura!

Konbanwa!

Dato che da domani per il Giappone si apre uno dei periodi più attesi dell’anno, vogliamo condividere con voi la storia e le origini della tanto amata “Golden Week” (settimana d’oro).

Parliamo di un periodo di totale black out delle attività lavorative dei nostri amici nipponici, famosi per la solerzia e l’impegno che dimostrano tutto l’anno e che fortunatamente (oppure no, dipende dai punti di vista!) si ritrovano a celebrare diverse festività tutte concentrate in questo periodo.

La Golden Week (ゴールデンウィーク) nasce a seguito della legge del 1948 che elencava le feste nazionali, molte delle quali si concentrano in questi pochi giorni e sono:

29/04 SHOWA DAY (昭和の日 Showa No Hi): festa in onore dell’imperatore Hirohito, morto nel 1989.

03/05 FESTA DELLA COSTITUZIONE (憲法記念日 Kenpo Kinenbi): si festeggia l’approvazione della Costituzione del post guerra (1947).

04/05 FESTA DEL VERDE (みどりの日 Midori No Hi): richiama il rispetto e l’amore verso la natura e la sua rinascita. Prima del 2007 era festeggiata anch’essa il 29 aprile, giorno del compleanno dell’imperatore che amava profondamente la natura, poi spostata in questo giorno considerato comunque festivo perché cade tra altre due feste nazionali.

Golden Week

05/05 FESTA DEI BAMBINI (子供の日 Kodomo No Hi): anche detta “Festa dei ragazzi (端午の節句 Tango No Sekku). Nel calendario lunare questa festività molto amata cadeva il quinto giorno del quinto mese che con l’avvento del calendario gregoriano corrisponde al 5 maggio. In questo giorno si prega per la salute e per il futuro dei giovani giapponesi in cui gli adulti ripongono le loro speranze per il futuro. Vengono appese fuori dalle case delle carpe fatte di cartapesta ( Koinobori) che muovendosi al vento richiamano la forza di questi pesci che risalgono la corrente considerata di buon auspicio per i giovani, i quali vengono deliziati con un dolce tipico: il かしわ Kashiwa mochi

Kodomo no hi

Per la concomitanza di queste feste, moltissime aziende chiudono o concedono l’intera settimana di ferie, in cui i nostri amici del Sol Levante ne approfittano per organizzare viaggi nel loro meraviglioso paese o all’estero, ed è quindi sconsigliabile a causa del traffico recarsi in Giappone in questa fatidica settimana, a meno che non si desideri assaporare insieme a loro la frenesia della tanto acclamata settimana d’oro!

Sperando di potercela godere presto anche noi, auguriamo una buona Golden Week a tutti!

Misaki